Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Questo sito non usa cookie di profilazione. Puoi continuare a navigare in questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccare su “Accetto” permettendo il loro utilizzo. Per ulteriori informazioni consulta la nostra privacy policy.  


Facebook Twitter Youtube

Attenzione: per visualizzare TripAdvisor e le attività di Facebook autorizzare l'uso dei cookie

Workshop arte lituana ad Azzate con Vida Snieckuviene

Ad Azzate (Va) uno dei quattro appuntamenti in Italia
della comunità Lituana con iniziativa:
"Sodai, un workshop per toccare con mano
il patrimonio culturale lituano
"


finanziata dal
Consiglio della Cultura e Sport Lituano
e "Lituania Globale".

 

La locale associazione Pro Loco Azzate ospita presso la sede in sala 'Giuseppe Triacca' un laboratorio interattivo di arte popolare lituana assieme all'artista e museologa Vida Snieckuviene, sabato 16 ottobre 2021 dalle ore 15.00 alle 19.00 (OBBLIGATORIO GREEN PASS), seguirà poi un aperitivo. Il laboratorio è accessibile sia ai bimbi (minimo 6 anni) che gli adulti. L'artista insegnerà a costruire i "Sodai" (giardini) ovvero l'arte di costruire complesse strutture in paglia a forma di poligoni geometrici complessi. La tradizione dei Sodai fanno parte del patrimonio culturale immateriale lituano e già dal 2021 i Sodai sono stati riconosciuti patrimonio culturale immateriale dell'UNESCO. Un riconoscimento grazie al lavoro di Vida, assieme al marito Arūnas Sniečkus, che sono i fondatori del museo della cultura etnica di Jonas e Antanas Juska in Vilkija – Antano ir Jono Juškų etninės kultūros muziejus.

Qui la mappa dei parcheggi ad Azzate per raggiungere la nostra sede:
Via Alessandro Volta 26, Azzate

Il presidente Pro Loco Azzate: “questo incontro è uno scambio culturale che si unisce alla nostra versatilità di approccio con le altre culture europee, come i nostri amici olandesi e moldavi. Ricordiamo anche che da gennaio 2022 la capitale europea della cultura è Kaunas, in Lituania”.

Il Sodai più antico ha un secolo, conservato nel museo nazionale lituano. Si tratta di una pratica molto antica che si perde nella notte dei tempi; propizia lieti eventi ed è composto per feste importanti come la vigilia di Natale, Natale e Pasqua. La costruzione di un Sodai fa immergere in uno stato meditativo, come immergere le mani nell'argilla, uno dei materiali primordiali come la paglia. Vida Snieckuviene "L'arte popolare è la nostra eredità, una tradizione attraverso la quale l'anima di una nazione, l'essenza della sua cultura è stata tramandata nel corso dei secoli. Dobbiamo guardare all'arte popolare oggi come un campo di cultura molto rilevante, in cui si esprime una connessione armoniosa con il mondo, con il luogo in cui viviamo".

L'iniziativa di questi laboratori è quello di far incontrare gli emigrati lituani e i cittadini italiani, per far conoscere a tutti i partecipanti l'identità lituana, manifestata attraverso l'arte popolare tradizionale come patrimonio nazionale. I workshop saranno tenuti nel mese di ottobre direttamente dall'artista Vida Snieckuviene in quattro aree italiane: Milano (Azzate), Torino, Firenze e Roma.

Qui i riferimenti al sito della comunità lituana in Italia con indicato le date degli altri workshop: https://www.itlietuviai.it/lietuviu-tautodailininkes-dirbtuves-italijoje-mokys-kurti-renesansa-isgyvenancius-sodus/

Gli incontri sono finanziati dal Lietuvos Kulturos Taryba [Consiglio della Cultura e Sport Lituano] e Globali Lietuva [programma di diffusione culturale "Lituania Globale"].

 

 

L'Astrovia della Val Bossa

Astrovia della Val Bossa

Pro Loco Azzate - Via Volta, 26 - 21022 Azzate (Va) - Italia - Tel/Fax 0332.459694 - info[at]proazzate.org - CF 80100250127 - PI 00845620129 - Privacy Policy - Uluru