Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Questo sito non usa cookie di profilazione. Puoi continuare a navigare in questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccare su “Accetto” permettendo il loro utilizzo. Per ulteriori informazioni consulta la nostra privacy policy.  


Facebook Twitter Youtube

Attenzione: per visualizzare TripAdvisor e le attività di Facebook autorizzare l'uso dei cookie

Musica dai tetti di Azzate. Le note vengono dall'alto per festeggiare il ritorno alla vita comunitaria

Musica dai tetti di Azzate. Le note vengono dall'alto per festeggiare il ritorno alla vita comunitaria
 
Stare in silenzio e allungare l’orecchio. In qualunque punto di Azzate si trova. Affacciarsi alle finestre, uscire sul balcone. E per chi non può vedere ma solo ascoltare, c’è la possibilità della diretta. Venerdì 29 maggio 2020, alle 20.30 porteremo tutti gli azzatesi a un concerto di musica, facendo mantenere loro il rigoroso rispetto delle distanze e senza nemmeno farli uscire da casa. C’è chi potrà sentire e vedere i musicisti e chi li potrà solo sentire dal vivo, ma non vedere e chi potrà collegarsi al sito Internet della Pro Loco Azzate dove trasmetteremo l’evento in tempo reale.
 
I musicisti si posizioneranno su alcuni "tetti" del paese e da lì, suonando inizieranno a dialogare con i loro strumenti, facendo correre le note da una parte all'altra del paese.
“Anche la Pro loco - ha dichiarato il presidente Nicola Tucci - ha dovuto interrompere tutte le attività in programma per via dell’emergenza Covid-19. Con la fine del lockdown però abbiamo pensato di dare un segnale a tutto il paese per dire che ci siamo e che quanto prima vogliamo tornare a svolgere il nostro ruolo e organizzare eventi. Siccome non sappiamo ancora quando ciò sarà possibile abbiamo deciso di dare un segno, partendo dalla cultura e in modo particolare dalla musica e di portare in quante più case possibile note e un po’ di allegria. Insomma un modo per festeggiare insieme il ritorno alla vita comunitaria”.
 
A suonare sarà il quintetto di ottoni Luster Brass. I luoghi dove si collocheranno i musicisti resteranno segreti fino all'inizio del concerto, ma su uno possiamo già dare qualche indicazione: l’edificio più alto del paese per una sera diventerà un mini palcoscenico. Siccome il concerto non sarà visibile a tutti e le note non riusciranno ad arrivare in ogni punto di Azzate, durante lo spettacolo è stata organizzata una diretta sui canali social (Facebook, Youtube, Instagram) della Pro Loco Azzate, dove chi è un po’ lontano, collegandosi, potrà sentirsi vicino. E infine si alzerà un drone per realizzare spettacolari immagini dall’alto con le quali verrà poi realizzato un video ricordo dell’evento. Hanno collaborato a realizzare l'evento: associazione Commercianti di Azzate, Proline, Polizia Locale, Parrocchia, il maestro Mario Roncuzzi, Walter Capelli alla fotografia, Nicola Crucinio montaggio video, Mattia Maffioletti che farà le riprese dall'alto e Carlo Arioli.

Nel frattempo qui alcuni video dell'evento:

- Un'armonia corre sui tetti di Azzate... si riparte dalla CULTURA!

- Piccolo assaggio dell'evento "Azzate dai tetti"

- Breve spezzone del backstage 'in quota' dell'evento "Musica dai tetti di Azzate"

- Backstage dell'evento del 29 maggio 2020 "Musica dai tetti di Azzate"

Torna all'elenco delle News

L'Astrovia della Val Bossa

Astrovia della Val Bossa

Pro Loco Azzate - Via Volta, 26 - 21022 Azzate (Va) - Italia - Tel/Fax 0332.459694 - info[at]proazzate.org - CF 80100250127 - PI 00845620129 - Privacy Policy